martedì 30 novembre 2010

Stasera per cinema



L'uomo senza passato
vs
Salmone alle erbe in crosta

Difesa Jubecca
vs
La gatta





L'uomo senza passato è un film di Aki Kaurismäki del 2002. Il regista finlandese ottenne con questo lavoro il Grand Prix Speciale della Giuria a Cannes. C’è dell’eleganza nei silenzi di questo sapore, dell’ironia tra le righe della forchetta. I sapori forti e sapienti si mescolano su una tavola ricca di intelligenza… qualche spezia, ma non troppo, una sobrietà la cui forza è nella visione di insieme, nella sapiente mescolanza di poche cose, con grande attenzione alla scelta.


La carne rosata di questo pesce e' una tentazione elegante non solo per il palato ma anche per gli occhi. Il piacere estetico di cucinare un trancio di salmone in questa ricetta si mescola con la concretezza della cucina finlandese. Materie prime di grande qualita' e grande semplicita'.
L'aneto e il prezzemolo insaporiscono una crema ricca e consistente di formaggio che diventa il cuore morbido del trancio di salmone. La crosta fragrante e' un espediente, rappresenta il piacere giocoso della sorpresa ...del non sapere cosa assaggeremo esattamente.


Ingredienti

2 tranci di salmone fresco
crema di formaggio tipo Philadelphia oppure mascarpone
2 cucchiai di crema di latte/panna fresca
aneto fresco tritato finemente
erba cipollina
prezzemolo tritato
pepe nero
sale
1 rotolo di pasta brise'


Prendete i due tranci di salmone e tagliateli a meta' come per creare una tasca.
Poi mescolate la crema di formaggio con i due cucchiai di panna e le erbe finemente tritate.
Farcite il salmone e poi avvogetelo come per formare un fagottino alla pasta brise'. Spennellate la superficie della pasta con del latte e infornate i tranci ad una temperatura di 180 gradi per una ventina di minuti finche' la superficie non si sara' dorata.

Serviteli tiepidi per esaltare il mix di sapori con delle patate come contorno. Io personalmente l'ho abbinati ad una salsa di cramberries stemperata in un pdellino con della panna e un cucchiaio di aceto balsamico.




3 commenti:

DOLCI ACQUE DI TERRE BIANCHE ha detto...

che bel blog
la ricetta è da provare e penso che la faro' in prossimità del natale.
Cerchero' anche di vedere questo film che non conoscevo, poi ti faro' sapere.
Ciao

Gatta ha detto...

Grazie per la visita e per i complimenti!!!

Aspetto con ansia i tuoi commenti per il film e la ricetta!

Elena Romano ha detto...

www.internationalfoodbyelena.blogspot.com dai uno sguardo alle ricette dal mondo