venerdì 10 ottobre 2008

Cake ... Cocco ...Carote ...Cannella ...


Sapete il gioco preferito dagli studenti? ma si quello che scandaglia tutto lo scibile durante un'oretta di supplenza piovuta come dal cielo? Nomi, cose, città e animali!
La lettera di turno è la "C" e allora ho dato fondo a tutte le "C" a disposizione per improvvisare e magari collezionare un buon punteggio!
Di solito in cucina mi intrigano di più le dissonanze ma questa volta mi sono lasciata prendere dalle consonanze, oltre che di gusto, anche di consistenza. Si perchè consiglio questo dolcetto a chi ama qualcosa di leggermente croccante e soffice allo stesso tempo. Provare per credere!

Ingredienti
farina, 120g
amido di mais, 50g
zucchero,150g
burro fuso, 150g
uova, 3
farina di cocco 3 cucchiai
carote grattuggiate finemente, 2
lievito per dolci, un cucchiaio
cannella in polvere, un cucchiaino

Montare le uova con lo zucchero, per qualche minuto, usando un mixer, così da rendere il composto bello spumoso. Aggiungere poco per volta, senza smettere di sbattere, farina, amido e lievito settacciati. Aggiungere infine le scaglie di cocco, le carote grattuggiate e una punta di cannella.
Imburrare una teglia da pluncake e versare il composto che dovrà cuocere in forno preriscaldato per circa 40 min a 180°.

1 commento:

Luca ha detto...

Questo abbinamento "CCC" devo dire che mi stimola decisamente. E poi adoro le cose semplici. Penso proprio che tra qualche giorno proverò... e ti faccio sapere.
Grazie Elle.

PS Non c'entra con il cake qui sopra... però ci tenevo a segnalare, nel caso qualcuno di voi non la conoscesse ancora, la Membrillo Quince Paste. Con del formaggio o come dessert è semplicemente sublime. L'ho trovata nel mio negozio preferito la settimana scorsa - www.wholefoodsmarket.com

Luca