domenica 6 marzo 2011

io e la mia torta di mele

Sono orgogliosa di presentarvi la mia torta di mele!!!
Allora, adesso so che vi affretterete a leggere la ricetta per capire cosa ha di tanto speciale la MIA torta di mele.
Ecco niente! velo dico io... oggettivamente parlando e' una comunissima torta di mele (vabbe' a parte un insignificante tocco di originalita' che individuerete nell'impasto). La cosa speciale e' che e' la prima volta che ripetendo l'esperimento ottengo un risultato soddisfaciente! Questo significa solo una cosa!!! HO FINALMENTE MESSO A PUNTO LA PRIMA RICETTA DI TORTA DELLA MIA CARRIERA CULINARIA!!!
Si perche' con i dolci come forse avrete notato dalla scarsita' delle ricette nel blog non ci so fare molto.
Attibuisco questa mia debolezza alla mia naturale allergia alla "norma". La pasticceria e' una questione di rigore, chimica insomma scienza e l'improvvisazione raramente da buoni frutti. Quando succede trattasi di botta di... fortuna!
Quindi, umilmente, partendo dalle basi, eccomi ad inaugurare una stagione di disciplina dolciaria con questo classico della pasticceria casalinga italiana.

PS. Se pur fiera del mio piccolo passo accetto suggerimenti. Raccontatemi la VOSTRA torta di mele!!!

Ingredienti
2 uova
150 g di zucchero
70 g di burro
200 g di farina autolievitante
1 bustina di lievito vanigliato
mele a piacimento...a me piacciono le cox, classiche mele inglesi utilizzate anche per produrre il sidro, dal gusto zuccherino e aromatico
cannella un paio di cucchiaini
il succo e la scorza di un limone non trattato.
due cucchiai di panna acida
latte quanto basta

Lasciate ammorbidire il burro ridotto a tocchetti fuori dal frigo. Sbucciate le mele e conditele con il succo del limone e la cannella. Lasciatele marinare mentre preparate l'impasto del dolce.
Intanto montate le uova con lo zucchero con l'ausilio di una frusta elettrica. Il composto dovra' diventare una crema spumosa e raddoppiare di volume.
Aggiungete poi il burro ammorbidito continuando ad impastare inergicamente.
Unite il lievito alla farina e poi, cucchiaio dopo cucchiaio il tutto alla base cremosa.
Diluite il composto man mano che aggiungete la farina con la panna acida e con il latte poco alla volta quanto basta per dar vita ad un impasto liscio
Per finire grattuggiate nell'impasto la scorza di limone, aggiungete meta' delle mele.
Imburrate una tortiera del diamatro di circa 20 cm e versate il composto. Adagiate infine gli spicchi di mele rimaste sulla superficie della torta. Informate in forno gia' caldo a 180 gradi (gas 6-7) e lasciatela cuocere per circa un 30 /40 min.

English version

I'm very proud of introducing to you all my apple pie Italian style!!
Ok , now, don't rush looking at the recipe because, actually you'll find it quite ordinary. Yes, a part from a detail not as important as some sour cream inside the pastry this is a very ordinary recipe of an Italian apple pie!
The fact it's MY first recipe of a tart ever! Yes, you would say that in my blog there are others but this is that sort of recipe that you can rely on. In fact I did it almost three times so far and it is always delicious.
As a matter of fact I can't define myself a great pastry chef. I do think that I have some allergic decease of rules and in the other hand the pastry making is a matter of exactness.
So I promise that this is the beginning of a new season of commitment. My resolution for the future: be a proper pastry chef!


Ingredients

2 eggs
150 g caster sugar
200 g of self rising flour
70 g butter
16 g of baking powder
1 lemon bio
2 teaspoons of cinnamon
2 table spoons of sour cream
Cox apple as many as you like!
some milk as required

Peel, core and quarter the apples, then slice thinly. Put the apple slices in a bowl and pour over the lemon juice, mixing well. Add some cinnamon. let them stay for a while.
In a bowl combine the eggs and the sugar. Whisk with a hand mixer until the mixture has a light and fluffy mouse-like texture. Add the melted butter and keep whisking and then add a little at a time the flour previously mixed with the baking powder. When the mixture become to firm add the sour cream and some milk.
A the end put part of the apple into the pastry and keep the rest of them for the surface of the tart.
Poor the mixture into a 20 cm springform tin brushed with some butter and put it into the oven at 180º for around 30/40 min.

4 commenti:

ichigo ha detto...

molto bella,queste foto si adattano molto bene al tuo blog!ognuno ha una SUA torta di mele,io ho la mia,sono tutte semplici di solito,ma c'è un dolce più coccola di questo?
baci

Gatta ha detto...

hai proprio ragione! data un'occhiata al tuo blog! molto carino!!
buona giornata

Lady Boheme ha detto...

Ciao complimenti per il tuo splendido blog e per questa deliziosa torta!!! Un abbraccio

Pippi ha detto...

le torte di mele sono sempre buone..se ti va passa dal mio blog..